Comunicati Stampa

Programma Perego soppresso. L’intervento dell’AIART

“Parliamone…sabato” è stato soppresso. Lo hanno deciso i vertici Rai dopo la discutibile puntata del 18 marzo nella quale si disquisiva con superficialità sulle donne dell’est. L’Aiart, così come tanti altri interlocutori, ha espresso la sua disapprovazione attraverso una nota stampa ripresa da molti canali di informazione. Tra questi il quotidiano “Il Giornale” e i

[ Read More ]

“Parliamone … sabato” ma con approfondimenti seri e con rispetto

«Un micro circo fatto di personaggi stereotipati che disquisiscono su presunte categorie femminili come se fossero fenomeni da barraccone. E tutto questo spacciato per salotto televisivo garbato e familiare». È perentorio il presidente dell’Aiart, l’associazione dei telespettatori e dei cittadini mediali a proposito della puntata di sabato 18 marzo di “Parliamone… sabato”, il contenitore di

[ Read More ]

Gestaccio Fedez e J-ax. Padula: “Volgarità che banalizza il dibattito”

«Un gesto offensivo e fuori luogo nei confronti di tutti i telespettatori, soprattutto dei più giovani che guardano “Le Iene” come esempio di giornalismo di inchiesta». Ad affermarlo è Massimiliano Padula Presidente dell’Aiart, l’associazione dei telespettatori e dei cittadini mediali riguardo al gestaccio dei rapper Fedez e J-ax durante la puntata del programma trasmesso domenica scorsa

[ Read More ]

Intervista a Riina, Aiart: «Inaccettabile la tv raccatta-audience»

E’ inaccettabile che la televisione pubblica si riduca talvolta a essere scatola vuota da riempire con personaggi discutibili e contenuti raccatta-audience. È il duro commento di Massimiliano Padula, presidente dell’Aiart. Di Giuseppe Picciano dal sito La Discussione del 21 aprile 2016 “Fare giornalismo non significa raccontare tutto, ma significa scegliere e testimoniare nel bene e

[ Read More ]

Salvo Riina “Porta a Porta”: Aiart, “scelta irresponsabile”

Dichiarazione stampa del presidente nazionale dell’Aiart Massimiliano Padula dall’Agenzia di stampa SIR del 7 aprile 2016 “Fare giornalismo non significa raccontare tutto ma significa scegliere e testimoniare nel bene e nel male la verità. Quando si intervista il figlio di un mafioso promuovendone il libro non si fa giornalismo ma si cede alla logica del

[ Read More ]