Comunicati Stampa

Le vere parole di Papa Francesco su atei e ipocriti. Aiart: “ Un giornalismo travolto dalla patologia del sensazionalismo”

L’universo mediatico sembra essere stato colpito da un sorta di ‘patologia del sensazionalismo’.  Giovanni Baggio, presidente nazionale Aiart, associazione spettatori di ispirazione cattolica,  descrive così il rilancio  delle parole di Papa Francesco a proposito di ipocrisia e ateismo. “E’ importante fornire un’informazione di pubblica utilità che rispetti le regole base di ogni corretta informazione: equilibrio, esattezza  e verità” .

[ Read More ]

‘OPEN’, Aiart: “No, ad un mondo senza contorni”

Mentana dà vita ad una nuova esperienza editoriale. OPEN. Affascinante nel titolo e nelle intenzioni. Peccato finire subito per dare l’impressione che si intenda affrontare a senso unico  e a mò di scoop temi di grande delicatezza che forse andrebbero trattati non per lanciare un giornale ma per avviare un pensiero. “Credo che ci siano temi

[ Read More ]

NETFLIX, AIART: “QUESTO RITRATTO NON CI MANCAVA”

“Baby” è la serie televisiva che Netflix trasmetterà venerdì 30 novembre  ispirata alla vicenda delle baby prostitute dei Parioli e che rimetterà in scena un drammatico fatto di cronaca sfociato in un processo penale. Gli autori – il collettivo Grams, tutti sotto i 30 anni-spiegano di voler raccontare “la vita di alcuni adolescenti e la loro

[ Read More ]

GF VIP 3, l’Aiart: “Chiusura unico risultato vincente”

“Scemi, m****, li faccio schiattare, li asfalto, sei una poveraccia, stai zitta”: parole urlate, volgarità, indecenza e tanta violenza. Siparietti diseducativi uniti a scene di ordinario isterismo che non dovrebbero mai accadere in uno studio televisivo.  Se questa non è una Tv spazzatura allora cos’è?” Giovanni Baggio, presidente nazionale Aiart, l’associazione di ispirazione cattolica, commenta così

[ Read More ]

Editoria, Aiart: “ Un decreto che soffoca la conoscenza”

“Il governo conferma, nello schema di manovra, di voler colpire  l’informazione e il diritto dei cittadini ad essere informati.  Così facendo però si mette un bavaglio  soprattutto alle piccole voci no profit e al pluralismo dell’informazione, pilastro insostituibile di ogni democrazia”.  Giovanni Baggio, presidente nazionale Aiart, commenta così, il D. L. approvato dal Cdm che prevede l’azzeramento del fondo

[ Read More ]

ASSEMBLEA GENERALE ELETTTVA

Carissimi Presidenti Vi raggiungo con questo scritto per annunciare ufficialmente la convocazione della ASSEMBLEA GENERALE ELETTIVA della nostra Associazione, occasione anche per celebrare i 65 anni di AIART. Il Comitato di Presidenza, nella seduta del 4 settembre scorso, ha dato mandato al Presidente di compiere gli atti necessari per giungere all’appuntamento nel modo migliore. Nella medesima

[ Read More ]

Aiart su censura nella prima serata di Rai 3: “Il pensiero critico, bene essenziale per la tenuta democratica del Paese”

Un episodio sconcertante ma prevedibile che riflette lo stato di un Servizio pubblico radiotelevisivo che smentisce in modo sempre più netto la sua mission originaria e originale: quella di essere appunto al ‘servizio’ dei suoi cittadini. Oltre che un altro brutto esempio di conduzione che contribuisce a spiegare come il nostro Paese sia al 46° posto al

[ Read More ]

Aiart a Foa: “Introdurre il principio di responsabilità sociale, culturale ed educativa, a cui il servizio pubblico deve attenersi”

“Una RAI che è in trampolino di lancio per recuperare  la tanto attesa consapevolezza del proprio ruolo nella vita sociale e culturale del Paese è una bella notizia”, commenta così Giovanni Baggio, presidente nazionale Aiart, la lettera che Marcello Foa ha scritto ai dipendenti Rai. “Una RAI – continua Baggio-che vuole andare oltre gli indici

[ Read More ]