Il nostro impegno

Santo Natale. Gli auguri dell’Aiart

Quando pregherete a casa, davanti al presepe con i vostri familiari, lasciatevi attirare dalla tenerezza di Gesù Bambino, nato povero e fragile in mezzo a noi, per darci il suo amore. Questo è il vero Natale. Se togliamo Gesù, che cosa rimane del Natale? Una festa vuota. Non togliere Gesù dal Natale! Gesù è il

[ Read More ]

«La verità vi farà liberi». Notizie false e giornalismo di pace. Il commento del Presidente Padula

«Un tema che legge la società contemporanea e ci stimola a esplorare i sentieri della verità, a superare le logiche di un’informazione spesso ingannevole e a riappropriarci della nostra umanità». Ad affermarlo è il Presidente dell’Aiart (l’associazione dei telespettatori e dei cittadini mediali) Massimiliano Padula a proposito del tema scelto da Papa Francesco per la

[ Read More ]

La pubblicità che non ci piace.

L’Aiart interviene in merito all’inopportunità di due spot Dai giocattoli erotici che snaturano le relazioni umane a merendine che diventano il pretesto per assistere alla destrutturazione dei legami familiari. In questi ultimi giorni l’Aiart è intervenuta per ben due volte a tutela degli utenti dei media in riferimento a due spot di dubbio gusto e

[ Read More ]

L’Aiart al convegno del Miur sulla Scuola digitale

Una delegazione dell’Associazione all’evento organizzato dal Ministero per presentare lo stato dei lavori del Piano Nazionale Scuola Digitale. Il racconto della giornata scritto dal Presidente Aiart Marche presente all’iniziativa insieme al Presidente nazionale Padula e alla vice presidente Costa.  [di Lorenzo Lattanzi] Che cosa portiamo a casa di questa esperienza? Tanta voglia di… essere! Una

[ Read More ]

Mons. Galantino all’Aiart: “Indossate gli occhiali della Buona Notizia”

Seguire la logica della buona notizia significa porre al centro l’Uomo e decifrare uno stile comunicativo adeguato che non conceda al male l’ultima parola e illumini sentieri di fiducia e di speranza: due istanze essenziali che l’Aiart, da più di 60 anni, prova a concretizzare Sull’ultimo numero de Il Telespettatore l’editoriale del Segretario generale della

[ Read More ]

Marche. Forum delle Famiglie e AIART: “essere rete” per educare.

Venerdì 23 giugno 2017 alle ore 17,30 presso la Sala conferenze Stella Maris di Ancona (località Colle Ameno) si terrà l’assemblea annuale del Forum delle Associazioni Familiari delle Marche in vista del rinnovo degli incarichi statutari. Paolo Perticaroli, presidente del Forum regionale, ha affidato l’apertura dei lavori assembleari all’Aiart Marche. Lorenzo Lattanzi condurrà una riflessione

[ Read More ]

Med: XXVI Summer School di Media Education

“Oltre l’Aula. La Media Education tra scuola e territorio”. Questo il titolo della XXVI Summer School di Media Education organizzata dal Med – Associazione italiana per l’educazione ai media e alla comunicazione, che si terrà a Lucca dall’11 al 15 luglio 2017. La Summer School, organizzata tra gli altri in collaborazione con Aiart, vedrà la presenza del

[ Read More ]

Al centro l’uomo. Aiart Torino riflette sui media

L’uomo al centro con consapevolezza e verità. Perché i media siamo noi. L’Aiart di Torino continua la sua riflessione e lo fa in modo multimediale. Nel video girato da Sabrina Colandrea, a riflettere intorno alle istanze della nostra Associazione, sono Giuseppe Cosa e Giusy Renzoni, rispettivamente presidente e vice presidente delle sede torinese della nostra

[ Read More ]

Diritto di cittadinanza alla Buona notizia: dal Copercom un Manifesto sottoscritto da Aiart

In occasione della celebrazione della 51esima Giornata mondiale delle Comunicazioni sociali prevista per Domenica 28 Maggio p.v. il Copercom, lancia un Manifesto dal titolo “Diamo diritto di cittadinanza alla buona notizia”. Tra i tanti sottoscrittori anche la nostra Associazione. L’Aiart, infatti, ha subito aderito a questo manifesto che intende essere uno strumento utile ad accogliere concretamente l’invito del

[ Read More ]

Aiart su bufera Rai: necessaria trasparenza e partecipazione

«Un terremoto prevedibile che riflette lo stato di un Servizio pubblico radiotelevisivo che smentisce in modo sempre più netto la sua mission originaria e originale: quella di essere appunto “al servizio” dei suoi cittadini». Ad affermarlo il presidente Massimiliano Padula in un commento oggi sul quotidiano Avvenire riguardo la bufera che sta investendo la Rai

[ Read More ]