Impegno Territoriale

Presi dalla Rete: Genitori e Figli a confronto nell’epoca degli Smartphone

“Presi dalla Rete: Genitori e Figli a confronto nell’epoca degli Smartphone” sarà questo il titolo dell’incontro intergenerazionale, che  Venerdì 28 giugno alle ore 20,45 Lorenzo Lattanzi, presidente Aiart Marche, terrà presso la parrocchia del Sacro Cuore di Teramo. L’evento è inserito all’interno del programma della festa del Sacro Cuore che si svolgerà dal 27 al

[ Read More ]

“La Metamorfosi dei Razzismi”

“La Metamorfosi dei Razzismi”, questo il tema delle due giornate che vedranno avvicendarsi, il 12 e il 13 giugno rispettivamente nel Polo Tucci e nel Polo Pantaleoni dell’Università di Macerata, interventi che intendono restituire dignità alla complessità di un discorso politico sempre più inficiato da slogan populisti e da semplificazioni di parte. Tra gli interventi

[ Read More ]

Il lupo furbo e il cavallino bullo

Lunedì 10 giugno alle ore 21.15, presso la Sala conferenze del Comune di Mede (PV), si terrà un seminario interattivo, focalizzato sull’uso consapevole della Rete e dedicato a bambini, ragazzi, genitori, educatori ed insegnanti. L’evento, organizzato dall’Istituto Comprensivo di Mede ed intitolato “Il lupo furbo e il cavallino bullo. Raccontare i pericoli della Rete attraverso

[ Read More ]

Il Diritto del Cittadino a non essere preso in giro

Nicola Graziani ha imparato a leggere e scrivere alle elementari. Da allora non ha più smesso. E’ il decano dei quirinalisti. Presidia il Colle dai tempi di Cossiga. Oggi è a capo della redazione Esteri dell’Agi. Pensa di averle viste (quasi) tutte. Questa, in breve, la biografia del nostro ospite. E poiché sostiene di averle

[ Read More ]

“Dentro i Social, ma con il vaccino anti-influencer”

Martedì 21 maggio alle ore 18,30 aperitivo culturale all’Hab caffè in via Gramsci 24 a Macerata, grazie alla sinergia tra l’AIART Marche e gli studenti universitari della Fuci Macerata “Leopoldo Elia” . Il tema di scottante attualità sarà affrontato dal presidente regionale AIART Marche Lorenzo Lattanzi: “Dentro i Social, ma con il vaccino anti-influencer”. Un’occasione

[ Read More ]

NUOVO APPUNTAMENTO AL MACRAME’

Continuano gli appuntamenti culturali di MAGGIO presso il MACRAME’, nuovo spazio culturale, nel quartiere Bozzano a Brindisi, in Via Islanda, 87. L’obiettivo è quello di favorire lo scambio e l’incontro delle varie realtà culturali e associative di Brindisi, e non solo, proprio come il MACRAME’, che è un intreccio di fili che formano, contemporaneamente, figura

[ Read More ]

Smartphone per dividere o unire la famiglia?

Sabato 18 maggio presso il teatro Nicola degli Angeli di Montelupone (MC) il presidente regionale Aiart Marche Lorenzo Lattanzi terrà un incontro formativo per i ragazzi delle scuole medie, delle superiori, per genitori ed educatori. Verrà affrontato il tema “Smartphone per dividere o unire la famiglia?” con attività e riflessioni per aiutare i ragazzi e,

[ Read More ]

Conoscere la tecnologia usata dai nostri ragazzi….

Il contesto mediale può essere un terreno d’incontro educativo intergenerazionale? La risposta certamente non è semplice né può essere superficiale. Per questo motivo, Venerdì 10 maggio alle ore 17,30, presso la sala polivalente di Pianello Vallesina (AN), il presidente regionale AIART Lorenzo Lattanzi terrà un incontro aperto a tutti: insegnanti, genitori, bambini e giovani. L’appuntamento

[ Read More ]

Presentazione del libro “Non c’è fede che tenga” di Cinzia Sciuto

In un’Europa sempre più disomogenea dal punto di vista etnico, religioso e culturale, è necessario ripensare le forme della convivenza. Oggi in Europa viviamo in società sempre più disomogenee. Le tensioni e i conflitti etnici, religiosi e culturali che attraversano centri e periferie impongono la ricerca di nuove forme di convivenza. Secondo Cinzia Sciuto, la

[ Read More ]

Apre a Brindisi “MACRAME'”

Un nuovo spazio culturale, nel quartiere Bozzano a Brindisi. L’obiettivo è quello di favorire lo scambio e l’incontro delle varie realtà culturali e associative di Brindisi, e non solo, proprio come il MACRAME’, che è un intreccio di fili che formano, contemporaneamente, figura e sfondo. Vuol essere un contenitore in cui le idee si scambiano

[ Read More ]