Media Education

Uso problematico di internet: disagi per un adolescente su 5

La ricerca della Fondazione “A. Gemelli” dimostra anche una relazione tra un rapporto disfunzionale con il web e un rendimento scolastico deficitario di Luisa Urbani – Città del Vaticano da vaticannews.va Sempre più giovani italiani hanno problemi con l’uso di internet. È quanto emerge da uno studio condotto presso la Fondazione Policlinico Universitario “A. Gemelli” IRCCS

[ Read More ]

Social media e video, l’impatto sulle nuove generazioni e l’educazione a una corretta fruizione

Giunto al suo penultimo appuntamento, il Corso “La parrocchia comunica con i social media”, ha trattato, con un intervento dell’Arcivescovo, il tema “Social media e video, l’impatto sulle nuove generazioni e l’educazione a una corretta fruizione”. Oltre 500 i presenti alla mattinata di studi svoltasi presso l’Università Cattolica di Annamaria Braccini da chiesadimilano.it Se il problema

[ Read More ]

D’Avenia: i ragazzi e la richiesta inascoltata di una guida

Davvero di straordinaria lucidità questo pezzo di D’Avenia (corriere della sera del 30-04-2018 ). Come AIART stiamo da tempo sostenendo che non esistono i cosiddetti NATIVI DIGITALI; esistono piuttosto giovani e giovanissimi che hanno bisogno di incontrare sulla loro strada adulti credibili capaci di accompagnarli nella loro vita. Sarebbe davvero ora che con responsabilità sociale

[ Read More ]

Social media e video: educare a una corretta fruizione

Convegno Aiart Sabato 5 maggio 2018, 9.30-13.00 Università Cattolica del Sacro Cuore Aula Franceschini Largo Gemelli 1, Milano Ingresso gratuito con prenotazione su http://www.chiesadimilano.it/comunicazionisociali Social media e video: educare a una corretta fruizione La parola scritta nei social media lascia sempre più spazio all’immagine: dai profili Instagram agli youtubers, dai video musicali alle serie tv.

[ Read More ]

Intervista di AGESC al Presidente COPERCOM Padula (“Avvenire”, 6 Aprile)

La comunicazione come servizio   Agesc è tra le 29 associazioni che aderiscono al Copercom e si riconoscono in un riferimento culturale e fondativo dei valori cristiani e dei principi della Carta costituzionale. Attente alle problematiche educative ed alla comunicazione sociale, sono chiamate alla realizzazione di una comunità solidale e dialogica, privilegiando la diffusione della cultura

[ Read More ]

“Educare Oggi 2”. L’impegno e il contributo dell’Aiart Pavia

Ad un anno dal Convegno del 29 Ottobre 2016 “Educare Oggi – Nuovi contesti e nuove sfide”, Mercoledì 29 novembre 2017, dalle ore 8.30, presso l’Aula Foscolo dell’Università di Pavia (Corso Strada Nuova, 65), si terrà il Convegno “Educare Oggi 2”, frutto dei lavori annuali di un Tavolo Tecnico sull’impegno educativo a cui aderisce anche l’Aiart Pavia.

[ Read More ]

Clicco, quindi educo: doppio appuntamento di formazione dell’Aiart di San Donà di Piave

Domani lunedì 20 Novembre 2017, l’Aiart propone a genitori, docenti, educatori, catechisti un momento significativo di riflessione sui social media, dove opportunità e responsabilità sono due aspetti interdipendenti del vivere “felici e connessi”. Doppio appuntamento dunque con Stefania Garassini, alle ore 17:30 a San Donà di Piave e alle 20:30 a Ceggia, per continuare a

[ Read More ]

Era Digitale: problema o opportunità educativa?

Sabato 18 novembre alle ore 16.45, presso i locali dell’Associazione “La Goccia” onlus, in via Pirandello n. 29 a Macerata. Il Presidente Regionale AIART dott. Lorenzo Lattanzi terrà un incontro dal tema “Era Digitale: problema o opportunità educativa?”. L’iniziativa è inserita nell’ambito del percorso formativo che annualmente “La Goccia” realizza per accompagnare la genitorialità, con una particolare

[ Read More ]

Comunicazione e relazioni in Rete: tra capacità tecnica e consapevolezza

Sabato 11 novembre, l’Age di Ancona e Aiart Marche hanno dato inizio ad un nuovo ciclo di incontri dal titolo “Adolescenti, famiglia e media digitali. Promuovere consapevolezza e comprendere comportamenti scorretti: Bullismo e Cyberbullismo”. L’obbiettivo è quello di avviare la riflessione e l’analisi, insieme a ragazzi, docenti e genitori, sulle nuove forme di comunicazione e

[ Read More ]