Media

I media non siano superficiali: il Presidente Padula ad Uno Mattina

Il Presidente nazionale Massimiliano Padula negli studi di Uno Mattina per commentare la decisione della Corte d’Appello di Trento che per la prima volta ha riconosciuto in Italia a due uomini la possibilità di essere considerati padri di due bambini nati all’estero grazie a maternità surrogata. Intervistato dal Franco Di Mare e Francesca Fialdini, Padula ha

[ Read More ]

L’AIART: è tempo di essere cittadini mediali

L’Aiart si rinnova e aggiunge al suo tradizionale acronimo la denominazione “cittadini mediali”. Sabato 25 febbraio l’assemblea dei soci si è riunita formalizzando questa novità, frutto di un anno di studio, riflessioni, condivisioni e azioni concrete. Essere cittadini mediali significa ribaltare il nostro legame con i media. Non più semplici spettatori ma (spett)attori e autori

[ Read More ]

Scorsese e i suoi “silenzi”: tra interrogativi e speranza

(di Marco Ghiazza) Quando è terminata la proiezione, la sala è rimasta in silenzio per alcuni minuti. Siamo usciti dal cinema in uno strano ed inusuale clima di raccoglimento e solo dopo qualche momento ciascuno ha iniziato, con gli amici con i quali aveva condiviso la visione del film, ad esprimere le sue impressioni. Sì:

[ Read More ]

Bufale: l’informazione al tempo della post-verità

(di Vincenzo Marinelli) “Energia elettrica gratis”, “Ricariche per cellulare Gratis”, “Allerta meteo e scuole chiuse” ecc. Ci sarà certamente capitato di ricevere notizie attraverso i social da amici fidati che, in buona fede e con il fine di renderci subito partecipi di notizie esclusive, ci abbiano invece inoltrato le cosiddette bufale (ingl. hoaxes) o fake

[ Read More ]

Collateral Beauty: quando la scena incontra la vita

(di Sara Lucariello) Si riaccendono le luci in sala e spontaneamente sorge in me una domanda: dov’è la bellezza collaterale nella mia vita? Nel corso del film questo impetuoso sentire che fa rimbalzare prepotentemente lo spettatore tra le tracce dell’esistenza dell’altro passa attraverso il lutto di un uomo che deve fare i conti con la morte

[ Read More ]

World Press Photo 2017. Quando la violenza vince sulla bellezza

(di Francesco Indelicato) La notizia ha occupato le prime pagine di tanti quotidiani italiani, e sarebbe da gridare allo scandalo, se non fosse che nel relativismo dominante di questi tempi si può arrivare anche ad ammirare una scena di violenza. L’argomento in questione riguarda la classifica delle fotografie premiate dal World Press Photo 2017, il cui

[ Read More ]

“Sanremo c’è!”. Un commento (semiserio) sulla seconda serata del Festival

Riprendiamo il commento del Festival della Canzone italiana con il nostro pagellone (semiserio) integrato con i voti. La seconda “puntata” ha ripreso la linea della prima. Conduzione garbata accompagnata dal “valletto” Francesco Totti e dalla sua divertente ironia romanesca. Da segnalare la presenza di Giorgia e il suo meraviglioso medley di successi. Poco altro da

[ Read More ]

“Sanremo c’è!”. Un commento (semiserio) sulla prima serata del Festival

Il Festival inizia sottotono (con Ferro che canta Tenco) e finisce lasciandoci perplessi (con la quasi esclusione di Ron). Nel mezzo uno spettacolo godibile, degno del nazional-popolare tanto caro ai noi italiani. Produzione importante, scenografia incantevole, regia sublime. Sanremo c’è nonostante qualche acciacco dovuto all’età e alla rimodulazione identitaria del suo pubblico. Come ci sono

[ Read More ]