ASCOLTARE: INFINITO PRESENTE

Per una autentica cittadinanza mediale
Percorso formativo on line
PER ISCRIVERTI CLICCA QUI

Obiettivi

  1. Lo sviluppo di competenze di proattività nei confronti dei diversi ambienti e contenuti digitali.
  2. La crescita di consapevolezza dei prodotti della industria culturale, informativa e di contenuti, anche in particolari grammaticali utili alla non superficiale conoscenza dei singoli prodotti.
  3. Sviluppo di competenze metodologiche relative ad attività didattiche che pongano al centro l’ascolto attivo e le pratiche metacognitive che possono sviluppare il senso critico, superando approcci emotivi.
  4. Approfondire le conoscenze relative alla condizione postmediale nella quale viviamo
  5. Sviluppare consapevolezza delle logiche algoritmiche che guidano porzioni rilevanti dell’ambiente digitale, con importanti rilievi di profilazione e di privacy.

Percorso

10.12.20 ore 18.00-20.00
– Ascoltare nella comunicazione im-mediata.
– Uno sguardo d’insieme: la condizione postmediale. L’algoritmo ci ascolta

15.1.2022 ore 9.30-12.30
– Responsabilità e solidarietà nei media: il ruolo dello spett-attore
– Le caratteristiche dell’ascolt-attore, tra ascolto attivo e pratiche metacognitive.

29.1.2022 ore 9.30-12.30
– Oltre il fascino dello spot. Immagini e musica.
– Ascolto attivo ed emozioni

4.2.2022 ore 17.30-20.00
– Influencer occulti: la pubblicità social. Profilazione e Privacy. Laboratorio dentro due esempi

19.02.2022 ore 9.30-12.30
– Gli interessi nelle parole

5.3.2022 ore 10.00-12.00
– Analisi dell’apparato iconologico del quotidiano

19.03.2022 ore 10.00-12.00
– Ascolt-attori delle serie – Da antagonisti a protagonisti.

Project work a cura del corsista (5 ore) con consegna digitale degli elaborati

Totale 22 ore

Mappatura competenze

1. Rendersi consapevoli con approccio critico della condizione postmediale e delle dinamiche proprie dell’ambiente e della cultura digitale
2. Conoscere con metodologia laboratoriale i diversi contenuti presenti nell’ambiente digitale
3. Elaborare con guida e in autonomia materiale spendibile nella attività didattica ed educativa e professionale
5. Sviluppare ascolto attivo e metacognitivo della produzione dei diversi contenuti presenti nell’ambiente digitale
6. Individuare i punti problematici da attenzionare nella e-policy

LE LEZIONI ED I LABORATORI SARANNO GUIDATI DA:
Ruggero Eugeni, Garassini Stefania, Marcello Soprani – Università Cattolica Milano
Giovanni Baggio, Lorenzo Lattanzi, Sandra Costa, Pasquale Macchia –  AIART NAZIONALE
Giacomo Buoncompagni – LUMSA
Riccardo Colangelo – Università di Pavia
Emilio De Lorenzo – Università di Napoli
Domenico Delle Foglie – Giornalista
Angela Castelli – Graphic designer, cofondatrice MED
Federico Taddia – Autore televisivo

Il Presidente Nazionale
Giovanni Baggio

Il corso è organizzato da AIART ente accreditato per la formazione presso il Ministero dell’Istruzione.
La quota di iscrizione è di 50€ pagabili con bonifico bancario,
IBAN: IT42U0538710807000003343247
o carta del docente.
Per i soci AIART la quota di iscrizione è di 10€.
Le iscrizioni scadono il 14 gennaio 2022 ISCRIVITI ADESSO.
Il corso è su piattaforma SOFIA con il codice 66868.
Se vuoi iscriverti all’AIART clicca qui.
Scarica la locandina