Media

Su RaiUno monsignor Viganò conduce «Le Ragioni della Speranza»

Dialogando con Flavio Insinna, Cristiana Capotondi, Orietta Berti, Roberto Mancini, Francesco Pannofino e Claudia Gerini, il sacerdote ambrosiano presenta un ciclo di sei puntate per la seconda parte del programma «A Sua immagine», in onda il sabato alle 16.15 Parola, Relazione, Dubbio, Dono, Pazienza e Fraintendimento sono i “temi” su cui riflettono e si raccontano,

[ Read More ]

Pornhub e gli altri: tempo di reagire

Un’analisi sul mercato più florido del Web, cresciuto senza ostacoli e senza regole fin dalla nascita di Internet. Ma oggi l’accesso precoce alla pornografia si sta pericolosamente diffondendo. E occorre che gli operatori si prendano le proprie responsabilità Una versione di questo articolo è stato pubblicato sul numero di dicembre del mensile Studi Cattolici e

[ Read More ]

COCO CHANEL, LA PRIMA CAPITANA D’INDUSTRIA

Il 2021 è l’anno di Mademoiselle Gabrielle Bonheur “Coco” Chanel, nata in un ospizio per poveri a Saumur, in Francia, il 19 agosto 1883, e morta da sola, a Parigi, il 10 gennaio 1971. La sopravvissuta per eccellenza, che ha superato la Spagnola, la prima e la seconda guerra mondiale, e che ha vinto le

[ Read More ]

Viganò: l’autorità della Chiesa è nella testimonianza

Recuperare il senso e l’orizzonte dell’autorità, spesso confusa con l’autoritarismo, in un panorama comunicativo costantemente in evoluzione. E’ la sfida del libro: “Testimoni e influencer – Chiesa e autorità al tempo dei social” di Massimiliano Menichettifonte: https://www.vaticannews.va Parlare di autorità al tempo dei social media può sembrare strano, addirittura provocatorio, visto che il termine è

[ Read More ]

«Cuties» & gli altri: le domande (scomode) della tivù

Avvenire 27 settembre 2020 I consensi al festival Usa del cinema indipendente, poi la diffusione in tutto il mondo su Netflix, infine le polemiche per scene da molti giudicate volgari: nato per denunciare la sessualizzazione precoce delle preadolescenti, il film ha acceso un confronto che «Avvenire» fa suo e rilancia con le voci di Giovanni

[ Read More ]

PRIX ITALIA 2020, INIEZIONE DI FIDUCIA PER LA RAI

Uno degli appuntamenti più prestigiosi del panorama radio-televisivo e web internazionale non poteva non tenersi “in presenza”: stiamo parlando del 72° Prix Italia, il premio internazionale per Radio, Tv e Web, un evento promosso fin dal 1948 e organizzato dalla Rai. Per la seconda volta consecutiva è stata scelta Roma e quest’anno l’evento ha rappresentato

[ Read More ]

Narrazioni social-mediali: tante facce della violenza

Non è possibile rimanere indifferenti rispetto ai fatti, ma soprattutto alle narrazioni di queste giornate. E neppure lasciar scorrere senza interrogarsi leggendo i titoli di alcune testate: PEGGIO MORTI CHE BENDATI (cosa si vuol far passare…); – Un killer di Roma interrogato bendato. CHE PESSIMA FIGURA (la figura è l’aspetto esteriore di una cosa o

[ Read More ]

Morto Marco Deriu, Aiart: “Un autentico professionista di media-education”

“Lucido nelle analisi e concreto nelle indicazioni di media education; stimato docente, giornalista professionista particolarmente apprezzato per il suo illuminato impegno giornalistico. Appassionato collaboratore dell’agenzia di stampa Sir; ha più volte collaborato anche con l’Aiart che ha avuto modo di apprezzarne le doti di menti e di cuore. Autentico protagonista della tormentata storia del rapporto

[ Read More ]

3 maggio, XXVI giornata mondiale della libertà di stampa

Il pomeriggio del 3 maggio, dalle 16, la sede Federazione nazionale della Stampa italiana ospiterà un incontro sulla Carta di Assisi, manifesto per un linguaggio e una informazione improntati a rispetto, veridicità e responsabilità, a cui parteciperanno, fra gli altri: padre Mauro Gambetti e padre Enzo Fortunato, custode e portavoce del Sacro Convento di San

[ Read More ]