Sondaggio Aiart

OCCHI APERTI DAVANTI AL VIDEO

La responsabilità delle trasmissioni TV non è soltanto dei produttori, ma anche direttamente del pubblico. Il telespettatore passivo e isolato ha i programmi che si merita, mentre la ‘formula associativa’ consente di incidere positivamente sul miglioramento della produzione destinata al video. Nel desiderio di ampliare sempre più il raggio d’indagine sulle effettive istanze dei telespettatori, l’Aiart lancerà attraverso il suo periodico dei sondaggi riguardanti le più svariate tematiche e problematiche mediali. Preghiamo vivamente tutti i nostri lettori maggiorenni di compilare esaurientemente i questionari pubblicati di volta in volta

Tutti i lettori sono invitati a raccogliere adesioni nei rispettivi ambienti familiari e di lavoro.
I risultati del sondaggio verranno sottoposti all’attenzione degli Organi competenti e pubblicati sui successivi numeri de “Il Telespettatore”.

Rimborseremo – tra coloro che ci faranno pervenire il sondaggio correttamente compilato e corredato da rilievi e proposte su programmi televisivi e/o radiofonici – due cifre pari all’ammontare del canone dell’anno 2019: una riservata ad un lettore estratto a sorte; l’altra riservata ad un nuovo socio estratto a sorte tra le nuove adesioni effettuate dal 1 maggio al 31 ottobre 2019. Quindi, occhi attenti al video e buon lavoro!


SEGUI LE INDICAZIONI

Caro lettore, nelle seguenti pagine troverai due schede, che ti preghiamo di voler utilizzare per contribuire con la tua qualificata opinione alla formulazione di quei giudizi di ascolto che noi provvederemo a inviare periodicamente alle varie emittenti – pubbliche e private – perché ne tengano il debito conto nella formazione dei loro programmi.

Con la prima scheda ti invitiamo a rispondere alle varie domande in modo da poterci fornire un orientamento di massima su: percezione e giudizio sulla violenza in tv; indice di ascolto e di gradimento dei programmi radiotelevisivi.

La seconda scheda è destinata ad esprimere una valutazione complessiva delle trasmissioni televisive e potrai riempirla in relazione a qualsiasi programma e rete televisiva, a tua scelta, su cui riterrai opportuno richiamare in senso positivo o negativo la nostra attenzione. In questo sondaggio devi barrare la casella corrispondente alla tua risposta. In alcune domande ti verrà chiesto di scrivere una breve risposta in uno spazio apposito.

PRIMA SCHEDA

INFORMAZIONE E VIOLENZA IN TV

Principalmente quando guardi la tv?

Preferibilmente in quale fascia oraria?

Con quale frequenza guardi la tv?

In base a quale criterio scegli un programma radiotelevisivo?
(Barra, tra le seguenti opzioni, la motivazione prioritaria)

Come giudichi complessivamente la produzione radiotelevisiva?

Barra (fino a un massimo di 4) quali tra i seguenti programmi segui maggiormente.

ALTRO (INDICACI QUALI: )

Qual è il tuo giudizio sui programmi dedicati ai minori?

Quali dovrebbero essere le tipologie di programmi RAI a cui dare maggiore spazio?
(Barra DUE caselle, tra le seguenti opzioni, a tuo parere prioritarie)

ALTRE (INDICACI QUALI: )

Segui le web Tv?

Se sì scrivi quali segui maggiormente

Come giudichi complessivamente la loro produzione nei confronti di quella della Rai?

Come giudichi complessivamente la loro produzione nei confronti di quella di Mediaset?

Ritieni che la tv influisca sulla mentalità dei minori?

Se si, secondo te, come avviene questa influenza?
(Barra, tra le seguenti opzioni, la motivazione per te prioritaria)

IN ALTRE FORME (INDICACI QUALE: )

Quali proposte avresti da fare nel campo delle trasmissioni radiotelevisive?
(Barra, tra le seguenti opzioni, UNA /DUE scelte prioritarie)

ALTRO (INDICACI COSA: )

Scrivi quale Telegiornale segui maggiormente:

Sei soddisfatto dell’attuale formula del tg che segui abitualmente?

A quali dei servizi qui di seguito si dovrebbe dare più spazio?
(Barra, DUE tra le seguenti opzioni, per te prioritarie)

Secondo te, i servizi del Telegiornale che si soffermano – con dettagli e immagini – su
violenza, guerre, sangue e morte hanno un valore aggiunto?

Gradiresti che nei Tg ci fossero meno filmati violenti?

Pensi che la Spettacolarizzazione dei processi in tv sia:
(Barra una o più caselle tra le seguenti alternative)

Secondo te la violenza in tv è:
(Barra una sola casella tra le seguenti alternative)

Pensi che sia più violenta la tv o la realtà?

Ti è mai capitato di sentirti turbato o sognare scene violente viste in tv?

Con che frequenza ti capita di vedere scene violente in tv?

Indicaci dove:
(Barra una o più risposte tra le alternative)

La violenza in tv può contribuire a fenomeni imitativi portando a comportamenti aggressivi
e antisociali nei minori?

Pensi che la violenza continuamente mostrata in tv e condivisa nei social possa diminuire
la sensibilità e normalizzarla?

IL BAMBINO DAVANTI AL VIDEO

Indicaci il tuo ruolo nella conoscenza delle abitudini dei bambini:

Altro

Per quanto tempo circa, ogni giorno, il bambino guarda tv e/ o web tv?

Sei tu a scegliere i programmi del bambino?

Barra, tra le seguenti opzioni, quale programma preferisce?

ALTRO (INDICACI QUALE )

Quanto tempo lasci il bambino da solo davanti al video?

Il bambino dimostra apertamente di non gradire alcuni programmi?

Se sì, come?
(Barra una casella tra le alternative proposte)

ALTRO (INDICACI COME )

Utilizzi la Tv come strumento di compagnia per il bambino mentre sei occupato nei
tuoi lavori?

Guardi la Tv con il bambino?

Il bambino guarda anche i tuoi programmi?

SECONDA SCHEDA

RELAZIONE D’ASCOLTO


CINQUE TRASMISSIONI DA SALVARE:
1.
2.
3.
4.
5.

Esprimi nel complesso il tuo giudizio critico:
(Barra una sola casella per ogni riga)
Interesse destato
Aspetto culturale
Aspetto sociale
Aspetto morale
Aspetto religioso
Dignità persona
Informazione
Linguaggio
Adatto ai giovani
Ora di trasmissione
Utile la ritrasmissione

CINQUE TRASMISSIONI DA DIMENTICARE:
1.
2.
3.
4.
5.

Esprimi nel complesso il tuo giudizio critico
(Barra una sola casella per ogni riga)
Interesse destato
Aspetto culturale
Aspetto sociale
Aspetto morale
Aspetto religioso
Dignità persona
Informazione
Linguaggio
Adatto ai giovani
Ora di trasmissione
Utile la ritrasmissione

UN PARERE GLOBALE SULL’ESTATE TV

Il mio giudizio complessivo sull’estate televisiva è
(Barra una sola casella tra le opzioni seguenti)

PERCHÉ?

NOTE E OSSERVAZIONI

Il tuo nome / cognome (richiesto)

La tua città (richiesto)

La tua età (richiesto)

La tua PROFESSIONE (richiesto)

COME POSSIAMO RAGGIUNGERTI (E-MAIL, TELEFONO, SMS, INDIRIZZO POSTALE)? (richiesto)

DOVE POSSIAMO TROVARTI ONLINE (TWITTER, INSTAGRAM, LINKEDIN, ALTRO)? (richiesto)

“Se hai una qualche indiscrezione o notizia che vuoi condividere” puoi segnalarcela ai seguenti indirizzi:
e-mail: servizioinchieste@aiart.org
Posta ordinaria: Aiart, via Aurelia 468 – 00165 Roma
Telefono: 06/66048450 (martedì, mercoledì e giovedì mattina)

Dichiaro di aver preso visione dell’informativa. Clicca qui per prenderne visione

CONSENSO al trattamento dati per la finalità 2.A (trattamenti necessari per la gestione delle schede del sondaggio compilate degli interessati e per gli adempimenti conseguenti):

CONSENSO al trattamento dati per la finalità 2.B (invio di comunicazioni inerenti all’attività associativa di AIART):