Comunicati Stampa

AIART-UCSI: ‘RIFLESSI NELLO SCHERMO’, CONVEGNO NAZIONALE A ROMA

Come cambia la sensibilità degli utenti davanti al racconto dei media? E’ questo il tema del Convegno nazionale dell’Aiart ‘Riflessi nello schermo’ che sarà condotto in collaborazione con l’UCSI e che si terrà il 7 maggio presso il Centro Congresso Bonus Pastor, a Roma. L’Associazione Cittadini Mediali e l’Unione Cattolica Stampa Italiana riuniranno studiosi ed

[ Read More ]

AIART su gioco Poppy Playtime: “Manca un’educazione a vivere le emozioni. La disinformazione sul contenuto del gioco è il potenziale pericolo. I genitori devono sapere”.

L’incubo delle trappole disseminate sulla rete, camuffate da giochi di  sopravvivenza con volti buffi traslati dal mondo dei fumetti e che in passato sono stati responsabili di un centinaio di suicidi in  molti Paesi oggi veste i panni di Huggy Wuggy con  il volto di un personaggio blu spaventoso con labbra rosse e denti affilati. Si tratta del gioco di sopravvivenza

[ Read More ]

Solidarietà a Marco Tarquinio, Aiart: “ Rifiutiamo un giornalismo che travisa le parole e le forza verso tesi precostituite”.

AIART esprime una doverosa solidarietà a Marco Tarquinio. “Affermare che il direttore di Avvenire ‘lavora per Putin’ e quindi definirlo ‘fazioso e falso’ significa commettere un grosso errore di fallacia argomentativa”. Il Presidente nazionale Aiart, Giovanni Baggio, chiede con forza che il mondo del giornalismo sappia distinguersi per un servizio informativo caratterizzato dal libero confronto

[ Read More ]

RAI, ‘Affari Tuoi Formato Famiglia’. La dichiarazione di Fiasco all’Aiart. Baggio: “Potente regia dell’immaginario familiare attorno a soldi, destino e fortuna segnalata agli organi competenti”

“Uno spettacolo grottesco, una squalifica della persona e della famiglia, con tutta la violenza autoritaria della TV”. Giudica così Maurizio Fiasco- in una dichiarazione rilasciata all’Aiart – la trasmissione della ‘fortuna’ nascosta nei pacchi, “Affari Tuoi” nella presente edizione qualificata come ‘formato famiglia’. Fiasco, sociologo tra i massimi esperti in Italia di usura e gioco d’azzardo

[ Read More ]

Spot Jeep Renegade: Aiart “Quale il valore aggiunto per chi acquista? Uno spot che ignora il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale”

La libertà è anche sensibilità e rispetto, che non ha nulla a che vedere con la volgarità. L’ultimo spot di Jeep Renegade sembra ignorarlo. Eppure il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale lo specifica chiaramente: “La comunicazione commerciale non deve contenere affermazioni o rappresentazioni…..tali che, secondo il gusto e la sensibilità dei consumatori, debbano ritenersi

[ Read More ]

Polemiche contro Marc Innaro, Aiart: “ Illazioni gravi e infondate che hanno il colore di un attacco costruito mediaticamente”.

“Basta guardare la cartina geografica per capire che, negli ultimi 30 anni, chi si è allargato non è stata la Russia, ma la Nato”:  Parole pronunciate nel corso di uno Speciale del Tg2 da Marc Innaro e che hanno sollevato non poche ‘discutibili’ polemiche  tanto da additare il corrispondente Rai da Mosca  come giornalista filo

[ Read More ]

Gli USA verso più tutele ai bambini online.

Aiart: “Anche in Italia la necessità di nuove norme, adeguate ai tempi” “Un disegno di legge a favore dei bambini  e al  diritto  dei  genitori  a un maggiore controllo sul tempo dei propri figli online” . Giudica così Giovanni Baggio, presidente nazionale dell’AIART  il recente disegno di legge degli USA (che arriva in contemporanea all’analoga 

[ Read More ]

TV LOCALI- Passaggio tecnologia DVB-T2. Aiart: “Sospendere una procedura che non dà le giuste garanzie alle emittenti locali”

 Il passaggio alla tecnologia digitale terrestre delle emittenti locali senza alcuna salvaguardia, come previsto nel bando del Mise, dei costi che le emittenti stesse dovrebbero sostenere per le nuove tecnologie metterà a rischio molte piccole realtà del nostro Paese e la garanzia di una comunicazione più vicina ai cittadini. Un annuncio che sta sollevando voci

[ Read More ]

Festival di Sanremo, AIART: “Festival della canzone o della provocazione dissacratoria? Immagine distorta dell’animo italiano”

L’Aiart, l’associazione cittadini mediali,  sostiene l’intervento del Vescovo di Ventimiglia Antonio Suetta, e  richiama la Rai al  rispetto del contratto di servizio:  all’identità valoriale del Paese e alla tutela dei minori. Non è degno di un Paese civile il clamore, sostenuto da una valanga di risorse economiche “pubbliche” ( che pesano sulle bollette degli italiani)

[ Read More ]