Comunicati Stampa

Squid Game. Aiart e Orientaserie.it con il Garante per l’Infanzia: “Serie tv inadatta ai minori, serve alleanza per tutelare i nostri figli”

“La serie coreana Squid Game, sulla piattaforma tv Netflix, ha alzato il velo su un fenomeno che ormai ha assunto il rilievo di un’emergenza, purtroppo non vista: il consumo da parte dei minori di prodotti assolutamente inadatti alla loro età”. E’ quanto afferma Aiart, l’associazione cittadini mediali, in riferimento  alle parole con le quali il

[ Read More ]

GOOGLE DRIVE. AIART: “ La consapevolezza dei rischi e degli interessi in gioco passa sotto traccia”.

Il  recente provvedimento dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato legittima  le dichiarazioni dell’associazione cittadini mediali riscontrando – come evidenziato in passato dall’AIART – nel servizio di Google Drive delle clausole vessatorie che “determinano a carico del consumatore un significativo squilibrio dei diritti e degli obblighi derivanti dal contratto”. L’AGCM ha imposto la pubblicazione dell’estratto di

[ Read More ]

Dc Comics, il nuovo supereroe è bisessuale.

Aiart: “ Risparmiateci almeno Superman. Proprio tutto deve diventare motivo di battaglie politicamente corrette?” “Il mondo Disney è cambiato, viviamo sotto un martellamento continuo e la tutela dei minori è ridotta a carta straccia. La cruda realtà è che stanno distruggendo un sogno, il sogno. La leggerezza del fumetto, in strumento di battaglia ideologica. Commenta così Giovanni Baggio,

[ Read More ]

Nasce l’Osservatorio Media Digitali contro fake news e disinformazione.

AIART: “Soddisfazione per la prima task force  europea contro le  fake news.   E’ tempo di una   comunicazione  a servizio dei cittadini” L’Aiart, l’associazione cittadini mediali,  accoglie con favore e attenzione  la nascita dell’Italian Digital Media Observatory (IDMO). L’iniziativa ideata dalla Commissione Europea, che ha dato vita a un network di hub nazionali sull’analisi dei Social

[ Read More ]

Gli auguri di buon lavoro dell’AIART alla neo Presidente nazionale dei Corecom

Alla Presidente Marianna Sala,  eletta alla presidenza nazionale dei Corecom, vada il più sincero augurio di buon lavoro da parte di tutta l’AIART. “Siamo certi che il suo impegno  nella vigilanza e controllo sul sistema delle comunicazioni vada nella direzione della valorizzazione  e collaborazione con tutte le professionalità che operano in questo comparto”.  È questo

[ Read More ]

TG RAI, l’informazione sulla legalizzazione della cannabis. AIART: “ Faziosità inaccettabile segnalata alle autorità competenti”

L’AIART, l’associazione cittadini mediali, chiede l’immediato intervento delle autorità competenti   affinché la campagna pro cannabis della RAI cessi sia sulla rete nazionale sia sulle reti regionali. “La faziosità ha raggiunto limiti insopportabili e le autorità hanno il dovere di tutelare gli utenti  da queste derive.  Il servizio pubblico dovrebbe farsi carico  della possibile pericolosità di

[ Read More ]

Loretta Goggi, insultata, dice addio ai social.

Aiart: “ Un circuito distruttivo che chiama in causa le autorità competenti. Educazione mediale unica vera sfida”. Loretta Goggi decide di chiudere i social a causa degli insulti  ricevuti, sia per l’abbigliamento sia per la performance,  dopo la sua esibizione all’Arena di Verona. L’AIART, attraverso il presidente nazionale, Giovanni Baggio, esprime solidarietà  a tutte le

[ Read More ]

Cinema, film ‘La scuola cattolica’. AIART: La scuola cattolica è altro.

L’appello al ministro Franceschini: ‘Il cinema ha una responsabilità morale e sociale da rispettare’. Il titolo del  film sul massacro del Circeo appena presentato a Venezia  ha sollevato non poche polemiche e indignazione in Rete.  L’AIART interviene tramite il presidente, Giovanni Baggio,  evidenziando come tra i punti dolenti del film  ci sia la sottolineatura offensiva

[ Read More ]

Festival del Diritto, premio speciale ‘Media e Comunicazione’ conferito a mons. Viganò.

Aiart: “ Mago delle riprese televisive e della comunicazione digitale, attento al racconto della realtà e alla persona umana”. Va  a mons. Dario Edoardo Viganò, vice cancelliere della Pontificia Accademia delle Scienze e delle Scienze  Sociali della Santa Sede e uno dei massimi esperti vaticani  dei linguaggi di comunicazione,  il premio speciale ‘Media e Comunicazione’,

[ Read More ]

TV, OLIMPIADI TOKYO. Aiart: “ Inaccettabile telecronaca che amplifica i linguaggi d’odio”

“Questo non è giornalismo, non è informazione, è un’inaccettabile telecronaca.  La Rai deve essere avanguardia e garantire attenzione agli stereotipi,  perché l’informazione ha un ruolo primario nel combatterli” . Giovanni Baggio, presidente nazionale Aiart,  commenta così in riferimento alle parole di Franco Bragagna, storica voce della Rai per l’atletica leggera. “La voce della Rai olimpica

[ Read More ]