Media

Famiglia senza Tv? Aiart: una scorciatoia non necessaria.

da Libero del 28 Aprile 2019 di MIRIAM ROMANO Due milioni gli italiani che hanno scelto di abbandonare o rinunciare all’apparecchio: si risparmia, si ha più tempo per leggere e per stare in famiglia. In prima linea le mamme: «Scelta educativa» Raccontarne le vite, ha un sapore un po’ antico. Come i racconti dei nonni,

[ Read More ]

AGCOM: PUBBLICATO IL PRIMO NUMERO DELL’OSSERVATORIO SULLA DISINFORMAZIONE ONLINE

Nel 2018, il volume di disinformazione online ha raggiunto il livello massimo in corrispondenza delle elezioni politiche del 4 marzo e della successiva formazione del nuovo governo. In media, la disinformazione ha interessato l’8% dei contenuti informativi online prodotti mensilmente lo scorso anno e ha riguardato soprattutto argomenti di cronaca e politica (nel 53% dei

[ Read More ]

Sui giornali una pagina con l’articolo 21 della Costituzione: una campagna per un’informazione libera e pluralista

A partire dal 15 novembre, sui giornali italiani sarà pubblicato il testo dell’articolo 21 della Costituzione in materia di libertà di stampa. L’iniziativa, promossa da Fieg e della Fnsi, ha come obiettivo quello di ribadire l’importanza di una informazione libera e pluralista e vede coinvolti insieme editori e i giornalisti nella consapevolezza comune che la democrazia

[ Read More ]

Lorenzo Lattanzi Aiart Marche: bisogna aiutare i ragazzi a condividere le esperienze mediali, i genitori devono partecipare

Intervista sul Resto del Carlino del 9 Novembre 2018 al presidente Aiart Marche Lorenzo Lattanzi a proposito di un increscioso fatto di cronaca: video hard realizzati e scambiati nelle chat da minorenni. «C’è un vero abisso educativo, la colpa non è dei telefonini» «FACILE dare la colpa al telefonino. Sarebbe da chiedersi piuttosto perché i ragazzini sentono

[ Read More ]

Anniversario SIR

30 anni di servizio puntuale alla informazione con riguardo particolare ai fermenti positivi e di speranza presenti nella vita della Chiesa e della società intera. Un riconoscimento grato unito al l’incoraggiamento a non lasciare la strada così coraggiosamente intrapresa. Presidenza nazionale AIART immagine agensir.it

[ Read More ]

Premio Giornalistico “Alessandra Bisceglia” – III edizione

La Fondazione Alessandra Bisceglia W Ale Onlus e la Libera Università Maria SS. Assunta – LUMSA di Roma, promuovono la III edizione del Premio Giornalistico intitolato alla memoria di Alessandra Bisceglia, giornalista lucana scomparsa il 3 settembre 2008, all’età di 28 anni, in seguito ad una grave patologia legata a una malformazione vascolare rarissima di

[ Read More ]

Uso problematico di internet: disagi per un adolescente su 5

La ricerca della Fondazione “A. Gemelli” dimostra anche una relazione tra un rapporto disfunzionale con il web e un rendimento scolastico deficitario di Luisa Urbani – Città del Vaticano da vaticannews.va Sempre più giovani italiani hanno problemi con l’uso di internet. È quanto emerge da uno studio condotto presso la Fondazione Policlinico Universitario “A. Gemelli” IRCCS

[ Read More ]

Pornografia sul web: una «scuola» di violenza per i minori

Dopo tante battaglie femministe questa resta una frontiera senza presidio e senza interesse? Un appello alla presidente del Senato Casellati perché si faccia promotrice di un intervento legislativo a tutela della dignità della donna e perché si apra un dibattito serio sulle conseguenze del consumo di pornografia, soprattutto tra i giovanissimi. Giovanni Baggio – Presidente Nazionale

[ Read More ]

Petizione indirizzata al Direttore di Rai 2, l’AIART aderisce alla protesta

L’Aiart aderisce alla petizione e si è attivata per una segnalazione al CNU (consiglio nazionale degli utenti) da sosragazzi.net “Protesta anche tu contro la propaganda gender della Rai! Petizione indirizzata al Direttore di Rai 2, Andrea Fabiano La Rai non smette di fare propaganda LGBT, nemmeno d’estate. Domenica 15 luglio, Rai 2 ha trasmesso in

[ Read More ]

Un Codice Media che diventi legge dello Stato

La proposta dell’Aiart contro l’inefficace e obsoleto sistema di autoregolamentazione sempre più ‘presidiato’ da un potere mediatico-politico e finanziario che contribuisce al degrado dell’Italia. di Luca Borgomeo – da Il Telespettatore n 5/6 2018 “Esprimo la preoccupazione che nasce dalla percezione di una certa eccessiva silenziosità, se non vera e propria latitanza, delle istituzioni proposte

[ Read More ]