HOME  |  CONTATTI CHI SIAMO  |  ATTIVITA’  |  TV  |  INTERNET  |  CELLULARI - VIDEOGIOCHI  |  NEWS  |  DIBATTITO
 
     
 
25/10/2014
Benvenuti > www.aiart.org
Il Telespettatore n. 6/7 di giugno/luglio 2014

La Parabola n. 32 di luglio 2014

• Associazione AIART Onlus
• Organizzazione
• Formazione
• Statistiche AIART
• Statistiche Sito
• Contatti
• Link utili
• Attività Territoriale
• Attività Nazionale
• Media Education
• Segnalazioni e proteste
• Servizio emergenza infanzia
• Leggi e documenti
• CO.RE.COM.
• Comitato Media e Minori
• Ricerche
• Corsi di formazione nazionale
• Progetti
• Famiglia e TV
• Rassegna TV
• Indagini, rapporti, Auditel, Sotel.tv, radio
• Monitoraggio e spot
• Cinema e teatro
• Storia del Cinema
• Social network
• Istruzioni per l’uso
• Indagini, rapporti, saggi
• Istruzioni per l’uso
• Saggi, rapporti, inchieste
• Eventi
• Riviste AIART
• La Parabola
• Il Telespettatore
• Recensioni libri
• Comunicati Stampa
• Rassegna Stampa
• Il 5 per MILLE
• Saggi
• Rapporti sulla comunicazione
• A tu per tu con il lettore
• Interviste Radio
• Teleforum, Gruppi ascolto TV
 
Iscriviti alla newsletter ISCRIZIONE NEWS LETTER
Cerca nel sito CERCA NEL SITO
 
 
Facebook, inizia l’era dell’anonimato: ecco Rooms, stanze private a identità libera
Social network
Appena lanciata l’applicazione stand alone firmata dai Facebook Creative Labs: un programma da installare a parte che mette insieme la libertà di chat e forum del web 1.0 con le potenzialità del mobile. Gruppi a invito e personalizzabili dedicati a qualsiasi argomento in cui tuffarsi scegliendo di volta in volta il proprio pseudonimo. Di Simone Cosimi dal sito de La Repubblica del 24 ottobre 2014
Allarme minori: il boom dei «baby delinquenti»
Istruzioni per l’uso
In cinque anni una crescita del 30%: aumentano le violenze sessuali, i reati commessi da under 14 e quelli con ragazze protagoniste. E c’è il mondo di internet con tutti i suoi pericoli, spesso sottovalutati dai giovanissimi. Di Gianluca Rotondi dal CORRIERE DELLA SERA del 23 ottobre 2014
IMMIGRATI: AIART, INDECENTE SPOT LEGHISTA BOSCO
Comunicati Stampa
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 23 ottobre 2014
Tv online, accordo Nielsen-Adobe per l’audience multipiattaforma
Indagini, rapporti, Auditel, Sotel.tv, radio
Nielsen e Adobe insieme per un nuovo sistema di misurazione dell’audience della tv online da tutti i dispositivi connessi a internet. Di Raffaella Natale dal sito Key4biz del 22 ottobre 2014
Aiart non “si mette in gioco”
Istruzioni per l’uso
Azzardo. Intervista a Luca Borgomeo, presidente nazionale dell’Aiart, sulla campagna “Mettiamoci in Gioco”. Di Redazione dal sito VITA.it del 21/10/2014
Rai: AIART, Gufo ad ’Affari Tuoi’ è segno di degrado
Comunicati Stampa
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 22 ottobre 2014
Nemmeno con Twitter tornano i conti dell’Audience
Indagini, rapporti, Auditel, Sotel.tv, radio
Infante (Aiart): «Il nuovo sistema considera gli spettatori soltanto consumatori. E l’Auditel non registra le moderne forme di visione e ripete schemi obsoleti. Ma le alternative ci sono». Di Giacomo Gambassi dal sito di Avvenire del 22 ottobre 2014
ATTIVITA’ MARCHE
Attività Territoriale
Venerdì 24 ottobre 2014 alle 21:15, presso l’auditorium della chiesa del Buon Pastore a Macerata, verrà inaugurato il nono ciclo di incontri sull’educazione che quest’anno ha il titolo “Educare alla bellezza generativa”. Relatore sarà Jean Paul Hernandez, gesuita, scrittore, fondatore del progetto Pietre Vive. Il programma proseguirà il 21 novembre, il 30 gennaio e il 20 marzo 2014. Il comunicato stampa.
«Azzardo, no ai compromessi»
Istruzioni per l’uso
La Consulta antiusura attacca l’accordo con Confindustria. Cresce il malumore delle associazioni per il protocollo siglato tra la campagna ’Mettiamoci in gioco’ e Sistema Gioco Italia. Monsignor D’Urso: «Si vuole obliterare la gravità del fenomeno». L’Aiart non aderì all’iniziativa perché la campagna appariva ambigua e superficiale. Dal sito di Avvenire del 22/10/14
Giochi: Aiart, assurdo fare un’intesa con Confindustia
Comunicati Stampa
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 21 ottobre 2014
Sfida di Sky a Mediaset, pronti canali gratis e in chiaro. Berlusconi in trincea: "Anche Renzi ci difenda"
Indagini, rapporti, Auditel, Sotel.tv, radio
Gli uomini di Murdoch valutano le ipotesi di fronte ad un mercato sempre più affollato. L’arrivo di servizi di streaming come Netflix consiglierebbe di attaccare il dominio nella raccolta pubblicitaria delle reti generaliste. Una rivoluzione che non esclude la Rai. Di Claudio Tito dal sito de La Repubblica del 20 ottobre 2014
Rai: Aiart, bestemmia Timperi è segno scarso controllo
Comunicati Stampa
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 20 ottobre 2014
Ragazzi e social network. L’età giusta per iscriversi
Social network
In molti Paesi come l’Italia l’età minima per aprire un account è 13 anni. Ma falsificare l’età è facilissimo visto che non sono richiesti documenti. Di Massimo Sideri dal sito del CORRIERE DELLA SERA del 19 ottobre 2014
Internet e navigazione online: posso filtrare i contenuti?
Istruzioni per l’uso
Occorre pertanto “tutelare i minori rispetto ai potenziali pericoli della Rete, senza però togliere tutte le componenti creative del mezzo”. Di Andrea Galassi pubblicato su WIRED.IT il 16 ottobre 2014
Tv: Aiart, indecente bestemmia tv in giorno Sinodo
Comunicati Stampa
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 18 ottobre 2014
GAY: AIART, MASS MEDIA NON ENFATIZZINO UNIONI A ROMA
Comunicati Stampa
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 18 ottobre 2014
L.Stabilita’: Aiart, non si sottovalutino scuole paritarie
Comunicati Stampa
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 17 ottobre 2014 dall’agenzia ANSA
Azzardo, timidi passi oltre l’emergenza
Istruzioni per l’uso
Intesa tra Confindustria e associazioni «Pronti a verificare gli impegni presi». Don Zappolini, portavoce di ’Mettiamoci in gioco’: «È un tentativo di dialogo coi gestori per arginare l’illegalità crescente». Dubbi degli attivisti. Stanziati 50 milioni contro le patologie. Di Nello Scavo dal sito di Avvenire del 17 ottobre 2014
L’Auditel quando andrà in pensione?
Indagini, rapporti, Auditel, Sotel.tv, radio
La Nielsen ha messo a punto un nuovo sistema di rilevamento della platea televisiva che investe anche i device mobili. Ma il vecchio Auditel resta sempre lì a tutelare gli interessi pubblicitari del duopolio Mediaset-Rai. Riproponiamo un articolo che parla approfonditamente dell’argomento. Di Domenico Infante
«Non usate Facebook e Gmail»
Social network
Al New Yorker Festival è tornato Edward Snowden. Con un video in cui l’ex Nsa avverte dei pericoli delle piattaforme web di uso più comune. E suggerisce delle alternative. Di Alessio Lana dal sito del CORRIERE DELLA SERA del 13 ottobre 2014
Nuovo Auditel con i TWEET
Indagini, rapporti, Auditel, Sotel.tv, radio
L’analista Massimo Scaglioni: «Valutati come consumatori. A vincere è sempre il marketing». Di Giacomo Gambassi dal sito di Avvenire del 16/10/14
Come sta per cambiare il mondo della tv
Indagini, rapporti, Auditel, Sotel.tv, radio
La necessità di fronteggiare l’aggiornamento tecnologico sta dunque per cambiare il mondo della televisione. Non avverrà tutto in una volta e ci vorranno molti anni, ma fin d’ora si possono individuare alcune linee di tendenza. Di Marco Letizia dal sito del CORRIERE DELLA SERA del 7 ottobre 2014
Legge Stabilità: Aiart, si fa cassa con ludopatie?
Comunicati Stampa
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 15 ottobre 2014
Cosa dice davvero lo studio sull’uomo “dipendente dai Google Glass”
Istruzioni per l’uso
Il lavoro dei ricercatori Kathryn Yung e colleghi, appena pubblicato su ‘Addictive Behaviors’, racconta infatti l’esperienza di un 31enne in servizio nelle forze armate “con precedenti di disturbi dell’umore“, di “ipomania indotta da sostanze e che si aggiunge a un disturbo depressivo ed altro“. Di Fabio Chiusi dal sito WIRED.IT del 15 ottobre 2014
Azzardo, Pavia organizza la resistenza
Saggi, rapporti, inchieste
Pavia, una slot ogni 104 abitanti, 13 centri scommesse, con il record italiano (il dato è del 2012) di 2.954 euro annui pro capite, più del doppio della media nazionale. Fece colpo in città quando si ritrovarono, per questo motivo, sul NewYork Times. Di Umberto Folena dal sito di Avvenire del 14 ottobre 2014
Rai, Anna Maria Tarantola: ‘Basta rincorrere la tv commerciale’
Indagini, rapporti, Auditel, Sotel.tv, radio
Prima giornata di lavori oggi a Roma su ‘Missione, indipendenza e governance’ della Rai. Il presidente Anna Maria Tarantola ha rilanciato: ‘Basta rincorrere audience e introiti pubblicitari come la Tv commerciale. Noi facciamo servizio pubblico’. Di Raffaella Natale dal sito Key4biz del 14 ottobre 2014
Rai: Aiart, no a soluzioni poco credibili contro evasione canone
Comunicati Stampa
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 14 ottobre 2014 dall’Agenzia AGI
Dichiarazione dei diritti in Internet, dal 27 ottobre via alla consultazione pubblica
Rassegna Stampa
Dal sito de Il Sole24ORE del 13 ottobre 2014
Usare i social network fa male o bene?
Social network
Imparare a utilizzare la tecnologia senza essere usati. Dal sito TGCOM24 del 13 ottobre 2014
Reputazione online, come rimediare all’epic fail
Indagini, rapporti, saggi
Quando la reputazione va difesa, e quando è ancora interesse pubblico? Al di là delle posizioni e dei casi che di volta in volta vanno dibattuti, il punto è che per la difesa dei propri dati, la legislazione è viva e vegeta. Quali strumenti esistono per difendere i nostri dati che vengono violati, e quali le buone norme per costruire una buona identità digitale. Di Diletta Parlangeli dal sito di WIRED.IT del 13 ottobre 2014
60 anni fa la rivoluzione della radio a transistor
Indagini, rapporti, Auditel, Sotel.tv, radio
Il lancio della prima radio a transistor, la Regency Tr-1, destinata a cambiare profondamente il mercato, la concezione e l’uso della radio è datato 18 ottobre 1954. Di Giampiero Bernardini dal sito di Avvenire dell’11 ottobre 2014
La vita mediata da Internet: "Più relazioni tra le persone ma occhio ai rischi"
Social network
Molti si fanno condizionare la vita dai social, molti altri sbirciano da lontano le emozioni e le rivelazioni altrui; altri ancora, forse troppo pochi, li usano come trampolino di lancio per fare del bene. Intervista a Roberto Grandi, docente di Comunicazione di Massa e Comunicazione Pubblica all’Università di Bologna. Di Giulia Gagliano dal sito Quotidiano.net del 10 ottobre 2014
#Causeries. Frammentazione dell’audience nell’era dei new media
Indagini, rapporti, Auditel, Sotel.tv, radio
La popolarità resta il principio cardine dell’audience, ma la frammentazione insita nei nuovi media che forniscono tanti menu à la carte impone un ripensamento del concetto di pluralismo. Di Stefano Mannoni, professore di Diritto delle Comunicazioni presso l’Università di Firenze dal sito Key4biz del 10 ottobre 2014.
Rai: Aiart, ok stabilizzare canone ma no a soluzioni poco credibili
Comunicati Stampa
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 10 ottobre 2014
Sinodo e gossip
Eventi
Forse sarebbe opportuno fare una cosa che assomiglia al digiuno eucaristico, cioè rifiutarsi di assumere il veleno che esce dalle interviste che ormai tutti si sentono in dovere di rilasciare alla stampa, scritta, online o radiotv. Di Marco Invernizzi dal sito di Comunità lombarda di Alleanza Cattolica.
Napoli: Aiart, mass media spesso ridicolizzano chi sovrappeso
Comunicati Stampa
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 9 ottobre 2014
Scommesse online, il 13% adolescenti ‘punta’ tramite lo smartphone
Saggi, rapporti, inchieste
Quando si comincia, una trasgressione tira l’altra. Così si intuisce dal Rapporto sulle dipendenze 2013-2014 del Dipartimento Politiche Antidroga (DPA), che mette in allarme sul fenomeno del policonsumo, l’uso contemporaneo o alternato di diverse droghe. Dalla Redazione del sito Key4biz dell’8 ottobre 2014
Gay: Aiart, tv renda conto bellezza Unione uomo-donna
Comunicati Stampa
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo dell’8 ottobre 2014
Se i telespettatori abbandonano la tv free
Indagini, rapporti, Auditel, Sotel.tv, radio
I dati (intera giornata) dell’ultimo settembre raffrontati a quelli del gemello dell’anno passato raccontano di un lento, costante arretramento della tv nazionale finanziata esclusivamente dal canone e/o dalla pubblicità che lascia sul campo quasi un punto sul totale degli ascoltatori a favore, fin quasi al centesimo, della piattaforma satellitare Sky. Di Stefano Balassone dalla rubrica Odiens del sito Europa del 7/10/14
Persi nei social network: a volte gli adolescenti non sanno resistere!
Social network
Un recente studio condotto dall’Università di Iowa sostiene che gli adolescenti sono molto più sensibili degli adulti a ricevere ricompense immediate per i loro comportamenti. I risultati potrebbero aiutare a spiegare come mai rispondere agli sms ricevuti invece che studiare è più gratificante nell’immediato per gli adolescenti. Di Ioana Cristina Marchis dal sito di State of Mind del 7 ottobre 2014
Immigrati: Aiart, la ’Scelta di Catia’ grande esempio di tv
Comunicati Stampa
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 7 ottobre 2014
NEL GIORNO DEL SINODO, L’OLTRAGGIO DI RAI3
Rassegna TV
C’erano 80.000 persone in piazza San Pietro ieri a pregare nella notte di veglia per l’apertura del Sinodo straordinario sulla famiglia. Contemporaneamente su Raitre andava in onda una puntata di Storie Maledette che è stata un vero e proprio oltraggio all’idea di famiglia, alla Chiesa, ai cattolici italiani, al buonsenso, alla logica, alla razionalità. Tratto dalla pagina facebook di Mario Adinolfi del 5 ottobre.
La radio d’Italia fa 90
Indagini, rapporti, Auditel, Sotel.tv, radio
A dar vita al servizio pubblico delle “radioaudizioni circolari”, come si chiamavano allora, era stata una società privata, l’Uri (Unione Radiofonica Italiana): la “nonna” della Rai e la “mamma” dell’Eiar, diventata statale e controllata di una commissione parlamentare. Di Fulvio Fulvi dal sito di Avvenire del 6 ottobre 2014
Sinodo: Aiart, da servizio pubblico scarsa copertura, più attenzione a famiglia
Comunicati Stampa
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 6 ottobre 2014
Lo scopo della scuola? Insegnare a immaginare il futuro
Saggi
L’arte di fare previsioni nell’età dell’incertezza: il pedagogista Rivoltella propone un percorso didattico (in quattro mosse) per mettere i giovani nelle condizioni di intuire le conseguenze delle azioni. Di Andrea Lavazza dal sito di Avvenire del 5 ottobre 2014
Internet per umanisti
Istruzioni per l’uso
Per i tipi di Apogeo, una guida spiega il web ai letterati. Fabio Brivio, nel suo volume propone con analisi dettagliata un manuale-guida per mezzo del quale l’umanista può comprendere i concetti chiave del mondo informatico. Di Selene Miriam Corapi dal sito www.bottegascriptamanent.it, anno VIII, n. 86, ottobre 2014
#Odiens, Montalbano sbaraglia i talk che hanno perso ‘suspense’
Rassegna TV
Il commissario Montalbano raccoglie più audience dei talk show politici ai quali manca il meccanismo della suspense, presente invece nelle fiction che attraggono di più il pubblico (Montalbano docet). Di Stefano Balassone dal sito Key4biz del 3 ottobre 2014
Rai al giro di boa: nuovo canone e RaiWay per cercare la svolta
Indagini, rapporti, Auditel, Sotel.tv
La Rai chiude il primo semestre con una perdita di 77,9 milioni. Occhi puntati sulla Riforma Giacomelli che introdurrà un nuovo sistema per calcolare il canone e sull’Ipo di RaiWay che potrebbero consentire alla tv pubblica di tornare in attivo. Di Raffaella Natale dal sito Key4biz del 3 ottobre 2014
Corona: Aiart, pessimo esempio per giovani
Comunicati Stampa
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 3 ottobre 2014
ATTIVITA’ PIEMONTE
Attività Territoriale
Le Associazioni familiari del Forum di Torino, tra cui c’è anche l’Aiart, hanno organizzato il 28 settembre scorso una manifestazione in Piazza Carlo Alberto sul tema: "LA FAMIGLIA MOTORE DEL MONDO E DELLA STORIA" per un’alleanza tra le generazioni e ricchezza per la città.
Le radio d’ateneo conquistano il WEB
Indagini, rapporti, saggi
Oggi la Giornata mondiale delle emittenti universitarie Tutte in Rete. Nell’era dei social e degli smartphone c’è spazio per la radio ma bisogna puntare sulla contaminazione fra i media. Di Giacomo Gambassi dal sito di Avvenire del 3 ottobre 2014
Giochi: Aiart, Ok Civiltà Cattolica, quando stop a spot azzardo?
Comunicati Stampa
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 2 ottobre 2014
FREQUENZE TV: AIART, DA AGCOM “BENEVOLENZA VERSO DUOPOLIO MEDIASET-RAI”
Rassegna Stampa
Dal sito dell’Agenzia SIR dell’1 settembre 2014
FREQUENZE: AIART, DA AGCOM BENEVOLENZA VERSO MEDIASET - RAI
Comunicati Stampa 2014
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo dell’1ottobre 2014
Danno erariale?
Saggi, rapporti, inchieste
Azzardo: la logica dei monopoli. La proposta di legge che è stata finalmente articolata si fonda su tre punti essenziali: divieto di pubblicità, distanza minima da luoghi sensibili (scuole, oratori, ecc.) degli apparecchi e introduzione di sistemi per rendere obbligatoria l’identificazione dei giocatori. Di Leonardo Becchetti dal sito di Avvenire dell’1 ottobre 2014
#Vorticidigitali. Conoscere, accompagnare, promuovere: le armi contro il cyberbullismo
Saggi, rapporti, inchieste
Un incontro molto seguito alla recente Social Media Week ha posto a confronto associazioni, insegnanti, famiglie ed esperti della Rete sul tema, delicato e spesso triste oggetto delle cronache recenti, del cyberbullismo. Di Andrea Boscaro dal sito Key4biz del 30 settembre 2014
Cei: Aiart, mass media parlino bellezza famiglie tradizionali
Comunicati Stampa 2014
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 30 settembre 2014
Firenze 2015, il Convegno comincia su Internet
Eventi
Pompili: sito e social network per aprire il confronto. Il sottosegretario Cei: «Il web è un ponte digitale verso periferie e Chiese locali che sanno poco l’una dell’altra, ma che hanno esperienze straordinarie da comunicare». Di Giacomo Gambassi dal sito di Avvenire del 29 settembre 2015
Comunicare la famiglia: ambiente privilegiato dell’incontro
Eventi
Il Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali ha reso noto oggi, 29 settembre 2014, il Tema della Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali che quest’anno si terrà il 17 maggio, la domenica che precede la Pentecoste. Il testo del messaggio del Papa sarà reso noto, come è tradizione, il prossimo 24 gennaio, in occasione della ricorrenza di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti.
Generazione tablet
Recensioni libri
Dubbi e domande che assillano padri e madri preoccupati dell’effetto delle nuove tecnologie sullo sviluppo fisico, intellettivo, scolastico ed emotivo dei loro figli riportati nel volume “Generazione tablet”. Di Flavio Fabbri. Dal sito Key4biz del 29 settembre 2014
Librai alla riscossa
Recensioni libri
Un volume di Matteo Eremo che, in un viaggio da Nord a Sud, ha raccolto idee, commenti e riflessioni nello speranzoso e frizzante La voce dei libri. Undici strade per fare libreria oggi. Di Massimiliano Castellani dal sito di Avvenire del 29 settembre 2014
Fenomeno "Social street", quando le web-amicizie diventano reali
Social network
La prima "Social Street" è stata fondata a Bologna da un papà che cercava dei compagni di giochi per il figlio piccolo che fossero nelle vicinanze della sua abitazione. Dal sito del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali di Venerdì, 26 Settembre 2014
A ottobre la Carta dei diritti e dei doveri di Internet
Indagini, rapporti, saggi
L’intento della Carta è di concentrarsi sui diritti che Internet ha fatto nascere o ha messo in discussione, come nella sfera della privacy. Basti pensare ai social network e al fatto che in essi il nostro privato è inserito in uno spazio molto pubblico. Dal sito DIREGIOVANI.IT del 23 settembre 2014
Prix Italia: il podio Tv e Radio ha i colori dell’Europa del Nord
Eventi
I due successi della Francia e quello della Spagna salvano l’“onore” dell’area mediterranea al 66esimo Prix Italia nelle sezioni ufficiali Tv e Radio dove salgono sul podio Svezia, Danimarca, Norvegia, Olanda, Belgio, Gran Bretagna e Polonia. Di com/onp - 25 settembre 2014 15:00 fonte ilVelino/AGV NEWS Torino
Bingo per bambini. Ormai sono 30 le app per giocare d’azzardo
Istruzioni per l’uso
E’ un fenomeno in tutta espansione, quello delle app d’azzardo per i minori, con tanto di tag gioco d’azzardo che sarebbe vietato agli stessi minori. Feder (Movimento no slot), così si insinua ’cultura delle slot’. Di Alessandra Magliaro tratto dalla rubrica Lifestyle del sito ANSA
Le delibere dell’Agcom su Tv e minori
Comitato Media e Minori
Sanzionato con il ‘minimo edittale’ di 25.000 euro il famoso servizio di Rainews 24 con scene porno tratte dal film ‘Nymphomaniac’. Con altre decisioni simili l’Agcom sembra dire che in materia di ‘tutela dei minori’ in Tv va tutto abbastanza bene… Di Remigio del Grosso dal sito Millecanali del 25 Settembre 2014
Privacy: AIART, ok Privacy su La Zanzara - Barca
Comunicati Stampa 2014
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 25 settembre 2014
Giochi: Aiart, per fine 2014 ci sarà stop a spot azzardo in tv?
Comunicati Stampa 2014
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 25 settembre 2014
Teenager sempre connessi. La vita si trasferisce sul web
Indagini, rapporti, saggi
L’allarme dei pediatri: adulti assenti, rischi altissimi E un quattordicenne su sei ha già scommesso in Rete. Otto adolescenti su dieci passano quasi l’intera giornata online. Boom di chat e selfie: i divieti diventano «tracce da seguire». Di Viviana Daloisio dal sito di Avvenire del 25 settembre 2014
Minori sui “social”. Agli sconosciuti non mostrare foto
Social network
Svolta su Facebook. «Visibile solo agli amici». Nuovi strumenti di cautela per ragazzi dai 13 ai 18 anni. Di Chiara Merico dal sito di Avvenire del 25 settembre 2014
La lingua nell’era dei social network, un passaggio epocale
Social network
#Hashtag, cronache da un paese connesso di Marino Niola analizza i cambiamenti in atto nel modo in cui ci esprimiamo e di conseguenza in quello in cui pensiamo. Ma soprattutto la necessità di un processo di alfabetizzazione, di "civilizzazione" e regolamentazione della rete. Dalla rubrica Passaparola di Silvana Mazzocchi del sito de La Repubblica del 24 settembre 2014
Cartoni animati, ma quali?
Attività Territoriale
L’AIART di Torino ha promosso un ciclo di 4 incontri dal titolo “CARTON IN TASCA” in 4 Scuole dell’Infanzia, rivolto a genitori ed educatori, condotto da una esperta in materia, la Prof. Alessia Rosa, Docente di Scienza della Comunicazione presso l’Università di Torino.
Rai: Aiart, da Agcom benevola sanzione su Nymphomaniac
Comunicati Stampa
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 23 settembre 2014
#eJournalism, l’era dei mass media al capolinea. Come sarà il giornalista di domani?
Saggi
L’era dei mass media è finita. E’ ormai tempo di ripensare in chiave digitale alle future redazioni. A piè di pagina cinque interessanti articoli su nuovi modelli imprenditoriali per il giornalismo di domani. Di di Bernardo Parrella (Lsdi.it) dal sito Key4biz del 23 settembre 2014
Associazioni e movimenti: parole coraggiose contro il pensiero unico
Rassegna Stampa
La sfida educativa di fronte al totalitarismo culturale, il prossimo Sinodo, il bisogno di fare rete super partes per ridare fiato la Paese. Aprendo il Consiglio permanente, ieri il porporato ha analizzato la realtà italiana e internazionale In alcune aree contro i cristiani la volontà di un genocidio. La posizione dell’Aiart. Dal sito di Avvenire del 23 settembre 2014
PROLUSIONE CARD. BAGNASCO: AIART, “LA FAMIGLIA AL CENTRO DELLA SOCIETÀ”
Rassegna Stampa
Dall’Agenzia SIR del 22 settembre 2014
FAMIGLIA: AIART; OK BAGNASCO, TV NON LA METTA IN SECONDO PIANO
Comunicati Stampa
Dichiarazione stampa del presidente dell’Aiart Luca Borgomeo del 21 settembre 2014
Age: «Bene la sospensione di “Ti lascio una canzone”»
Rassegna Stampa
Siamo felici del pronunciamento dell’Age sulla sospensione della trasmissione Rai "Ti lascio una canzone". Allo stesso tempo siamo lieti del fatto che il quotidiano Avvenire abbia almeno "preso" la dichiarazione dell’Age visto che quella dell’Aiart, di pari oggetto e trasmessa il 16 settembre scorso, non è stata pubblicata. Dal sito di Avvenire del 21 settembre 2014
Azzardo, lo spot è affare di Stato
Saggi, rapporti, inchieste
Lotto e “Gratta e vinci” obbligati per contratto a farsi pubblicità. Mentre sono in continuo aumento le persone che giocano in modo patologico, lo Stato stipula con i concessionari accordi che prevedono l’investimento obbligatorio di una parte dei proventi in pubblicità. Un serpente che si morde la coda. Di Vito Salinaro dal sito di Avvenire del 20 settembre 2014
Comunicare dal pulpito
Saggi
Il seguente saggio, estratto dal libro “Salvare l’omelia” (casa editrice EDB), realizzato da Adriano Zanacchi, docente alla facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università Pontificia Salesiana di Roma, si propone di fornire un’attenta riflessione su quella che può definirsi una vera e propria emergenza educativa nell’ambito dell’omelia. Dal n.32 di luglio 2014 della rivista trimestrale dell’Aiart La Parabola.
La “digital reputation” nel mercato delle reti sociali
Indagini, rapporti, saggi
Come stanno cambiando le nostre relazioni interpersonali con l’affermarsi dei nuovi mezzi di comunicazione digitale? Cosa s’intende per digital reputation? E soprattutto, quanto è importante entrare nel Cyberspazio e abitarlo responsabilmente? Antonio Giannasca, docente di Teorie e tecniche del linguaggio multimediale presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione Sociale dell’Università Pontificia Salesiana di Roma, risponde a queste domande. Dal n.32 di luglio 2014 della rivista trimestrale dell’Aiart La Parabola.
SOTEL.tv Servizio Opinioni Teleutenti, il primo servizio interattivo per rilevare l’indice di gradimento dei telespettatori.



Segnalazioni e proteste

Per segnalare eventuali infrazioni cliccare i moduli previsti e poi spedire agli indirizzi interessati. >> Continua
Le notizie quotidiane
Associazione AIART Onlus

La presentazione dell’AIART è riportata sia in formato video da You Tube che in formato Power Point.
Un caso di evasione fiscale che quasi quasi non indigna

Molti utenti non pagano il canone Rai che sostanzialmente è un’imposta sul contenitore, non sul contenuto. Di Giorgio Mancini
Fai sentire la tua voce: Spot dell’Aiart

Campagna dell’Aiart contro la tv omologante e pervasiva.
Tesseramento 2013
L’AIART è la tua associazione,
associazione di volontari.
Rendila più forte, iscrivendoti
o rinnovando l’adesione,
sostenendola e procurando
altre adesioni.

Rassegna per guidare all’ascolto televisivo

La rassegna con i consigli settimanali per un uso attento e guidato dei programmi televisivi. Questa edizione ci viene offerta dagli amici del "Settimanale", periodico della Diocesi di Como.
PUNTI GUIDA per esame programma televisivo

Un decalogo per discutere un telefilm o un programma televisivo con i ragazzi o con gli adulti. A cura di Sandra Costa dell’Aiart di San Donà di Piave.


La programmazione settimanale di TV2000

Tv2000. La TV che non fa male
Tv2000 è la tv possibile, è l’altra tv che sa intrattenere e fa riflettere. E’ la tv che ti ascolta e ti tiene compagnia. La tv dei pensieri e delle emozioni, dei volti e delle storie, di chi ha trovato e di chi cerca. Tv2000 è più tua. E lo vedi.
Come aderire
Se condividi le finalità dell’Associazione puoi contribuire e sostenere le attività AIART
attraverso il tuo personale impegno e iscrivendoti versando la quota di adesione annuale che consiste in:
- Soci Giovani: 6 Euro;
- Soci Ordinari: 20 Euro;
- Soci Sostenitori, Associazioni, Enti, Istituti e Scuole: 35 Euro
;
La quota comprende l’abbonamento per un anno al mensile dell’Associazione Il Telespettatore. >> Continua
Campagna AIART per l’uso consapevole dei videogiochi

Iniziativa dell’Aiart per una campagna nazionale - da sviluppare nelle strutture, nelle scuole, nelle parrocchie e nelle associazioni - affinchè i genitori si rendano conto dei gravi danni che molti videogiochi possono causare ai loro figli.

>> Continua

Un manuale mette in allerta i genitori: dalla teledipendenza all’abuso di spot

Messo a punto da pediatri e psicologi e voluto dal Comitato di applicazione del Codice di autoregolamentazione insieme all’ospedale Bambin Gesù di Roma e con l’adesione del Comitato nazionale di Bioetica. Di Pino Ciociola tratto da Avvenire del 7/5/2007. >> Continua
Internet e Minori: consigli per adulti e minori

Il Codice di autoregolamentazione Internet e Minori impone una corretta informazione nei confronti degli utenti su tematiche riguardanti la protezione del minore on-line. >> Continua
Regole per usare il cellulare

10 regole igieniche per l’uso del telefonino. Dalla redazione del sito ECplanet. >> Continua
Regole per usare i videogiochi

Alcune informazioni utili per l’uso dei videogiochi. Tratte dal sito easy4.it >> Continua
Le attività della struttura di San Donà di Piave nel sito:


  >> Continua
Aiart Associazione Spettatori Onlus

Via Albano, 77
00179 ROMA

Tel. 067808367

E-Mail: aiart@aiart.org >> Continua







 
web project & design: adecom www.aiart.org