Web

Generation What, un sondaggio senza precedenti per raccontare i Millennials

All’iniziativa partecipano 12 Paesi europei. Per l’Italia, Repubblica è media partner della Rai. Un progetto crossmediale, con domande a tutto campo, per tracciare il ritratto più completo di un’intera generazione, dai 16 ai 34 anni: il questionario, i contenuti video e gli approfondimenti. Con i risultati aggregati in tempo reale. Di Alessia Manfredi dal sito

[ Read More ]

Audience tv: la misurazione non può più tralasciare pc, smartphone e tablet

I telespettatori passano sempre più tempo a guardare la tv sui dispositivi mobili. Secondo Eurodata, è il trionfo della catch-up tv di fronte alla tv in diretta. Di Raffaella Natale dal sito Key4biz dell’11 aprile 2016 La gente passa sempre meno tempo davanti alla tv specie i giovani che preferiscono accedere ai contenuti audiovisivi seguendo

[ Read More ]

Il 12 aprile sarà il giorno in cui Facebook ingoierà il giornalismo?

Senza quasi aver il tempo di farci caso ci siamo trovati in un mondo in cui le più grandi piattaforme web hanno un’influenza determinante sulla pubblicazione delle notizie e sulla redditività dell’attività editoriale. E il 12 aprile sarà scritto un nuovo capitolo di questa rivoluzione. Di Vittorio Liuzzi dal sito formiche del 10 aprile 2016

[ Read More ]

Rai: ecco il vocabolario della nuova televisione

Dall’’alta definizione’ alla ’web tv’, tutte le definizioni per orientarsi nel nuovo mondo del piccolo schermo in una guida promossa dalla Rai. Di Aldo Fontanarosa dal sito de la Repubblica del 6 aprile 2016 ROMA – C’era una volta la televisione. La famiglia sedeva sul divano e utilizzava, come massima tecnologia, un vecchio telecomando. Oggi

[ Read More ]

Educare al principio di realtà la “generazione smartphone”

L’evoluzione tecnologica e sociale ha cambiato drasticamente le modalità educative e relazionali. Sempre più evoluti strumenti tecnologici, con straordinarie potenzialità, assumono la funzione di “tata” elettronica. Necessarie nuove regole per un uso responsabile. Di Vincenzo Franceschi La storia riportata dal Corriere della Sera inerente un bambino italiano di 3 anni che impaurito da un possibile

[ Read More ]

Svolta per WhatsApp: ha cominciato a criptare le chat e le telefonate

L’azienda lancia la crittografia end-to-end come già fa il concorrente Telegram. E spiega: “Gli sforzi per indebolire la cifratura espongono i dati delle persone all’abuso di cybercriminali, hacker e Stati canaglia”. Dal sito de la Repubblica del 5 aprile 2016 ROMA – Svolta di WhatsApp in chiave privacy e sicurezza. Nel pieno dello scontro tra

[ Read More ]

A scuola per riconoscere le parole dell’odio sul web. Ed evitarle

Sono tante le trappole che si nascondono in Rete. Un manuale destinato agli studenti degli istituti italiani indica come individuarle, perché le discriminazioni e la violenza non dilaghino nel mondo virtuale e in quello reale. Di Amalia Matteucci dal sito de la Repubblica dell’1 aprile 2016 LE PAROLE hanno un peso e in Rete possono

[ Read More ]

Tv on-demand, morte dei palinsesti e trionfo delle audience connesse

Oggi a Roma presentazione del Report dell’Osservatorio Social Tv. Confronto aperto sull’evoluzione della tv nell’era dei social e del multiscreening. Di Raffaella Natale dal sito Key4biz del 30 marzo 2016 Come è cambiata la televisione in questi anni? Come sta mutando il consumo del mezzo televisivo col multiscreening? Quali i rapporti con i contenuti nella

[ Read More ]

Tv on-demand, morte dei palinsesti e trionfo delle audience connesse

Oggi a Roma presentazione del Report dell’Osservatorio Social Tv. Confronto aperto sull’evoluzione della tv nell’era dei social e del multiscreening. Di Raffaella Natale dal sito Key4biz del 30 marzo 2016 Come è cambiata la televisione in questi anni? Come sta mutando il consumo del mezzo televisivo col multiscreening? Quali i rapporti con i contenuti nella

[ Read More ]