Web

I media e quella “potenza del particolare”

Da un lato la malattia e la sofferenza, dall’altro la genitorialità e i minori. Ed in mezzo una giurisprudenza ad uso e consumo delle volontà e dei desideri del singolo. Dj Fabo non c’è più perché la legge svizzera gli ha permesso di togliersi la vita. Due bambini hanno un “nuovo” padre perché un Tribunale

[ Read More ]

Bufale: l’informazione al tempo della post-verità

(di Vincenzo Marinelli) “Energia elettrica gratis”, “Ricariche per cellulare Gratis”, “Allerta meteo e scuole chiuse” ecc. Ci sarà certamente capitato di ricevere notizie attraverso i social da amici fidati che, in buona fede e con il fine di renderci subito partecipi di notizie esclusive, ci abbiano invece inoltrato le cosiddette bufale (ingl. hoaxes) o fake

[ Read More ]

A Salemi, gioiello arabo-medievale in provincia di Trapani, abita Letizia Favuzza.

A Salemi, gioiello arabo-medievale in provincia di Trapani, abita Letizia Favuzza. Maestra in pensione, trascorre alcuni momenti della sua giornata su Facebook, dialogando con amici, informandosi e coltivando arte e poesia, sue passioni da sempre. La signora Letizia ha 98 anni e continua a curiosare e conoscere il mondo anche attraverso il popolare social network. Il

[ Read More ]

Il ruolo dei media nella deriva populista. L’opinione pubblica tradita da insulti su web

Per muoversi nel nostro mondo ipercomplesso l’accesso all’informazione è condizione sempre più necessaria. Ma nell’era del digitale non abbiamo più bisogno di farci cacciatori di informazioni. Ormai sono le informazioni che ci investono, in un flusso dal quale è molto difficile non essere travolti. Come vagliarle? Quale spazio per il formarsi di un’opinione pubblica? Tanto

[ Read More ]

La bolla è scoppiata: il Senato Usa chiede spiegazioni a Facebook

Le rivelazioni di Gizmodo sulla manipolazione dei contenuti, e sulla penalizzazione di quelli sui conservatori, hanno scoperchiato il vaso di Pandora della gestione delle informazioni da parte del social network. Di Martina Pennisi dal sito corriere.it La bolla (filter bubble) è esplosa. Come era lecito attendersi, le elezioni americane sono diventate un banco di prova

[ Read More ]

Internet Day 2016: il 29 aprile iniziative ed eventi nelle scuole italiane

Scuola protagonista dell’Internet Day italiano. Voluto dal Governo per celebrare il 30° anniversario della prima connessione dell’Italia in Rete, avvenuta il 30 aprile 1986, si terrà il 29 aprile nelle scuole italiane. Di Flavio Fabbri dal sito Key4biz del 19 aprile 2016 Scuola protagonista dell’Internet Day italiano, voluto dal Governo per celebrare il 30° anniversario

[ Read More ]

Internet e il diritto all’oblìo: Google è giudice di se stesso

Dopo la sentenza di due anni fa della Corte di Giustizia Europea, inchiesta del New York Times che rivela: il motore di ricerca, su 418 mila richieste di cancellazione di contenuti, ne ha “accolte” soltanto la metà. E i tribunali non possono farci nulla. Di Federico Rampini dal sito de la Repubblica del 19 aprile

[ Read More ]

Eredità digitale, il notaio sia “arbitro” fra rete e internauta

L’idea dell’associazione giovanile di settore è creare un servizio di registrazione online centralizzato messo a disposizione di qualsiasi utente. L’appiglio normativo, una modifica del regolamento Ue della successione internazionale che affida al notaio il compito di stabilire chi siano i reali destinatari dell’eredità. Di Alberto Custodero dal sito de la Repubblica del 14 aprile 2016

[ Read More ]